News

Historiae et amores

Vi presentiamo HISTORIAE ET AMORES che apre la stagione degli spettacoli di fine anno della nostra Accademia A.S.D. ADAPT. I due laboratori teatrali condotti da Giovanni DI LONARDO hanno affrontato la poetica di Ovidio, straordinario autore latino di età augustea. Se da una parte gli adulti raccontano le affascinanti storie di trasformazioni mitologiche di mortali tra dei, ninfe ed eroi, dall’altra le giovani interpreti del corso College dell' ADAPT interpretano lettere immaginarie scritte dalle eroine dell’antichità ai loro uomini ed amanti. Le ‘Metamorfosi’ e le ‘Eroidi’ sono i testi da cui si è partiti per un viaggio tra il Mito e l’Amore.

Cosa può ancora raccontarci il Mito oggi? Forse, la sacralità delle parole, lo stupore del continuo mutare della vita e il fascino della nascita di concetti che usiamo quotidianamente, di cui spesso però ignoriamo le origini, cioè le nostre radici culturali.
L’amore, dal canto suo, è tema prediletto dalla letteratura di tutti i tempi, ma in Ovidio è sviluppato attraverso una pratica per noi contemporanei decisamente desueta: la lettera. Quanti vantano la gioia di poter scrivere una lettera a chi si ama? Nell’era del digitale, un foglio di carta e una penna possono spaventare qualcuno, eppure per secoli questi sono stati gli strumenti per accorciare le distanze tra due amanti.

Una serata all’insegna della magia, pregna di mistero, carnalità e passione.
Ovidio disvela meccanismi antichi ma che dopo duemila anni riconosciamo nostri.

Biglietti disponibili presso la sede dell'Accademia in viale Unicef 40 a Taranto 

Image
Image